Wind Tre punta a migliorare la rete: entro 1 anno la migliore d’Italia

Parole importanti quelle di Jeffrey Hedberg, CEO di Wind Tre che promette una rete mobile al top entro 12-18 mesi

Jeffrey Hedberg, amministratore delegato di Wind Tre in un’ intervista pubblicata da Il Sole 24 Ore fa importanti dichiarazioni sull’azienda e sui piani di sviluppo futuri.

JEFFREY HEDBERG

«Stiamo consolidando il processo di integrazione e lavorando sul team e sulle persone. Nel 2018 saremo ancora più stabili e posso garantire che siamo a buon punto per condurre la società in un ulteriore periodo di crescita e di sviluppo attraverso la creazione di un player che ha il digitale nel suo Dna».

Il 56 enne originario di Boston non si ferma certamente a questo e dichiara che entro i prossimi 12 / 18 mesi la rete mobile di Wind Tre sarà la migliore d’ Italia, un’affermazione molto forte che però ascoltiamo con piacere. La rete è sicuramente il punto debole della join venture e gli investimenti (ben 6 Miliardi di Euro) fanno certamente ben sperare.

Wind Tre non si ferma nemmeno per il fisso, lanciando il brand 3Fiber e investendo ancora con Open Fiber. Con Open Fiber, aggiunge Hedberg,  la partnership è strategica e valida fino al 2024. «Proprio in questi giorni abbiamo esteso la collaborazione per i servizi Ftth a i Giga in ulteriori 258 città. ».

⚡️ Per non perdere una news, ricordatevi di seguirci su Telegram, riceverete una notifica ad ogni super offerta disponibile!