Home Altri operatori virtuali VEI, il virtuale di Vodafone supporterà il 4G secondo le indiscrezioni

VEI, il virtuale di Vodafone supporterà il 4G secondo le indiscrezioni

Indiscrezioni appena giunte in Redazione confermerebbero il 4G per VEI, nome “provvisorio” del futuro gestore virtuale di Vodafone, forse non troppo lontano

Non sembra essere troppo distante VEI, nome in codice del futuro gestore virtuale Made in Vodafone che dovrebbe presto vedere la luce, e probabilmente manca poco: secondo i rumors pare che si attenderà il lancio in Italia Iliad, cosa che dovrebbe avvenire presumibilmente entro i Q1 2018.

E sempre le voci di corridoio ci fanno arrivare in Redazione una news piuttosto interessante sul virtuale di Vodafone, che sembra proprio che farà del 4G della rete “madre” il suo punto di forza, andando quindi a contrastare TIM con il suo Kena Mobile che si appoggia solamente alla rete 3G.

Inoltre, i negozi di telefonia multimarca stanno già stringendo accordi per la vendita delle SIM del futuro gestore per cui presto arriveranno sicuramente ulteriori dettagli in anteprima nelle nostre pagine e probabilmente presto scopriremo anche il nome che sarà dato all’ MVNO. Attualmente nonostante manchi poco al lancio restano infatti sconosciuti sia i colori identificativi, sia il nome, non noto nemmeno ai negozi che stanno stringendo accordi per la vendita.

Chiaramente, il contenuto di questo articolo è frutto di indiscrezioni, che potrebbero venire smentite, alterate o non annunciate in qualsiasi momento, fino a decisione e presentazione ufficiale che vi annunceremo tra le nostre news.