Home Altri operatori virtuali Sky debutterà nella telefonia fissa e mobile nel 2019

Sky debutterà nella telefonia fissa e mobile nel 2019

Sky, secondo indiscrezioni, entro la primavera 2019 entrerà nel mercato di telefonia fissa e mobile

Nel 2017 dopo voci e diverse indiscrezioni, Sky è entrato ufficialmente nel mercato delle telecomunicazioni del Regno Unito con Sky Mobile. Negli scorsi anni si vociferava anche di un possibile debutto in Italia di Sky nel mercato di telefonia fissa e mobile, e oggi sembra più vicino che mai.

Sky Mobile

Secondo quanto riportato da il Fatto Quotidiano (edizione cartacea), Sky Italia debutterà ufficialmente nelle telefonia fissa e mobile in primavera. Sky lo scorso anno ha stipulato un accordo con Oper Fiber per lanciare un servizio in fibra ottica (FTTH) a partire dalla stagione estiva 2019, ciò ci porta chiaramente a pensare che l’entrata nella telefonia fissa non tarderà ad arrivare.

Per la telefonia mobile, Sky, secondo quanto riportato, si appoggerà su rete Vodafone o TIM, tuttavia non è ancora chiaro quale delle due utilizzerà effettivamente. L’iniziativa se confermata porterà ufficialmente in Italia Sky Mobile, l’operatore virtuale che in Regno Unito conta circa 500 mila utenti.

Al momento non ci resta che attendere ulteriori dettagli.