Rinnovi ogni 28 giorni: Ecco l’ultima genialata

Rinnovi ogni 28 giorni: Ecco l’ultima genialata

Tutti gli operatori ora prevedono rinnovi ogni 28 giorni. E’ l’ultima genialata per aumentare i prezzi in modo nascosto. TIM rinnova anche le vecchie promo ogni 28 giorni

ARTICOLO AGGIORNATO 23/06: Tutti gli operatori rinnovano ormai ogni 28 giorni, Tim da oggi rinnova ogni 28 giorni anche le promo attivate prima di questa rimodulazione

Dopo il “Ti ho cercato” passato a pagamento per ormai tutti gli operatori nazionali, tra i malcontenti degli utenti, una nuova e “simpatica” modalità per aumentare i prezzifin ora seguita da tre operatori su quattro – consiste nei rinnovi ogni 28 giorni anzichè come in precedenza ogni mese “vero”. Un mese formato da 28 giorni, consente quindi ben 13 mensilità annuali, invece delle classiche 12: pagheremo quindi una mensilità in più, a fronte di un prezzo “mensile” uguale. Non stiamo quindi risparmiando!

rinnovi-28-giorni

[wp_ad_camp_2]

Suona forse un po’ strano che un operatore possa “modificare” a suo piacimento il calendario Gregoriano introdotto nel lontanissimo 1582 dal Papa Gregorio XIII, ma in realtà tutto ciò è possibile e legale, poichè chiaramente indicato tra le condizioni contrattuali delle offerte con rinnovi ogni 28 giorni.

Il primo ad iniziare con i rinnovi ogni 28 giorni, fu Wind, l’idea dell’operatore arancione a quanto pare è piaciuta molto ed è subito stata seguita a ruota da H3G con le sue soglie settimanali nelle offerte All-IN. E adesso entra nel giro pure Tim, con l’ultima rivisitazione delle sue offerte “TIM Special”.

AGGIORNAMENTO: Tim rinnova ora ogni 28 giorni anche le promo “vecchie”. 

[wp_ad_camp_2]

Bene invece Vodafone, i rinnovi rimangono come sempre mensili senza alcuna modifica, ne indiscrezioni mostrano intenzioni verso un possibile “cambio del calendario” nel momento in cui scriviamo. Ci auguriamo vivamente che l’operatore rosso riesca a fare la differenza in questo campo: sarà sicuramente molto apprezzata dagli utenti più attenti e meticolosi.

Aggiornato: Anche Vodafone introduce i rinnovi ogni 28 giorni per le nuove opzioni a partire dall’estate 2015!!!

[wp_ad_camp_2]

I CONSIGLI DI TARIFFANDO Leggere, leggere e ancora leggere. Prima di cambiare tariffa/operatore, seguite il nostro sito, leggete i dettagli delle offerte, effettuate un calcolo di spesa annuale facendo conto di tutti i dettagli “nascosti”. Il calcolo effettuato su base mensile come avrete avuto modo di capire risulta ormai errato, e non consente di rendersi conto del vero risparmio, nascondendolo dietro le insidie dei rinnovi da 28 giorni.

Tariffando.it
Logo