Home WindTre Rimodulazioni Tre: arriva Power 29 al costo di 50 centesimi a settimana

Rimodulazioni Tre: arriva Power 29 al costo di 50 centesimi a settimana

Nuova rimodulazione per i clienti Tre in arrivo, i Piani base Power 10 e Power 15 diventeranno Power 29 a 50 centesimi a settimana

A partire dal 3 Luglio arriverà una nuova rimodulazione Tre che modificherà i piani base Power 10 e Power 15 in Power 29, un nuovo piano base che come per tutti gli altri gestori mobili, introdurrà i tanto temuti costi settimanali.

Cosa è il piano base? E’ la tariffa “a consumo” presente su tutte le SIM, se attivate una promozione (ad es. Play GT5) avrete comunque un piano base.

Ci sarà quindi un canone fisso settimanale di ben 50 centesimi di €.

Il Piano Power 29, in assenza di una tariffa con bundle inclusi prevederà i seguenti costi:

  • Tariffa voce: 29 cent al minuto per chiamare tutti i numeri nazionali, senza scatto alla risposta e tariffazione ad effettivi secondi di conversazione
  • Tariffa sms: 29 cent per sms verso tutti i numeri nazionali
  • Tariffa Internet sotto rete 3 e in Roaming Nazionale: 20 cent/20MB
  • Costo 0,50 cent alla settimana con addebito sul credito residuo. Tale costo viene scontato nel caso in cui sia attiva o venga successivamente attivata un’opzione.

I clienti interessati saranno informati con un preavviso di almeno 30 giorni tramite sms.

Le modifiche saranno applicate a partire dal 3 luglio 2017 e sarà possibile recedere dal servizio e/o passare ad altro operatore senza penali entro il 2 luglio 2017, esplicitando la causale “Modifica Power10/Power15” con le seguenti modalità:

  • inviando una raccomandata A.R. all’indirizzo: Wind Tre S.p.A. Casella Postale 133 – 00173 Roma Cinecittà
  • oppure tramite comunicazione dalla propria casella di posta elettronica certificata all’indirizzo e-mail [email protected]

Al momento del passaggio del al piano a Power29 si riceverà un sms di notifica dell’avvenuta modifica.

Per ulteriori informazioni, vi rimandiamo alla pagina ufficiale sul sito del gestore.

Ringraziamo Stefano per la segnalazione

 

Articolo precedenteVodafone: il roaming gratuito in Europa partirà il 15 Giugno
Articolo successivoGoogle Play Music: 4 mesi di musica illimitata gratis
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando