Home Editoriale Flop lotteria degli scontrini: paure e scarsa adesione

Flop lotteria degli scontrini: paure e scarsa adesione

Un’indagine svolta dall’Ascom Confcommercio di Padova ha confermato che la lotteria degli scontrini non sta ricevendo il successo sperato. Scopriamo insieme il perchè

La Lotteria degli scontrini non sta riscuotendo il successo sperato. Secondo un’indagine svolta dall’Ascom Confcommercio di Padova, su un campione di 183 servizi commerciali disseminati nella provincia, il 78,68% ha adeguato il registratore telematico per l’emissione di biglietti per la lotteria degli scontrini. Tuttavia di questa percentuale ben il 53% (al momento dell’indagine) non ha emesso alcun biglietto.

La causa più accreditata per spiegare lo scarso successo della lotteria degli scontrini va ricercata nella “tracciabilità” degli acquisti. Molti clienti, nonostante la disponibilità di alcuni esercizi commerciali nell’emissione di un biglietto, hanno rifiutato l’adesione a causa di sospetti su una possibile tracciabilità degli acquisti che potrebbe portare ad alcuni problemi col fisco in futuro. Inoltre la non istantaneità dei risultati non sta convincendo gli italiani (anche la Lotteria di Capodanno ha fatto registrare numeri decisamente deludenti per questo motivo).

lotteria degli scontrini

Oltre ai dubbi sulla partecipazione vanno aggiunte le difficoltà tecniche ed economiche patite da alcuni esercizi commerciali. Il 21,32% del campione dell’indagine ha infatti segnalato ritardi a causa di attese prolungate per l’adeguamento tecnico. A questo va inoltre aggiunto che la predisposizione dei registri elettronici per la lotteria degli scontrini ha un costo non indifferente (in alcuni casi superiore anche a 500€).

Lotteria degli scontrini

Articolo precedenteBonus vacanze 2021: requisiti e come richiederlo
Articolo successivoLidl Plus è un successo: i nuovi coupon della settimana sono qui