Home Editoriale Investire sui nuovi titoli di Stato? Scopriamo cosa sono i BTP Futura

Investire sui nuovi titoli di Stato? Scopriamo cosa sono i BTP Futura

Si parla tanto di BTP Futura, scopriamo la loro importanza e in cosa consistono

🔖 Articolo in collaborazione con @notiziae

Continua l’impegno del governo per attirare a sé il risparmio degli italiani. Si procede sulla strada iniziata dai Btp Italia, con i Btp futura che arrivati alla terza emissione, oramai conclusa, hanno raccolto 5,48 miliardi.


Numeri da capogiro?

Certo, più o meno sono stati raccolti risparmi in linea con i numeri delle scorse emissioni, 5,7 miliardi a novembre e 6,1 miliardi a luglio 2020, ma ci si aspettava sicuramente di più dai titoli di stato lanciati per dare una spinta alla ricrescita del paese nel “post-covid“.

Cosa sono quindi i BTP futura?

Si tratta di titoli di stato a lungo termine, gli ultimi emessi ad esempio, avevano un scadenza pari a 16 anni.

Rispetto ai Btp tipici il Futura prende dal Btp Italia il meccanismo del premio fedeltà, una prima tranche al termine dell’ottavo anno (dallo 0,4% all’1,2% in base alla crescita del PIL nello stesso periodo) e l’ultima alla scadenza (dall’1,6% al 4,8% sulla base della crescita del PIL avvenuta in tutto il periodo)

Come tutti i titoli di stato beneficia di un trattamento tributario agevolato (12,5% di imposta sostitutiva anziché il 26% ed esenzione dall’imposta di successione)

È un titolo molto particolare, visto che è molto agevolante solo per chi è disposto a vincolarsi per 16 anni e, rispetto ai titoli più diffusi, risulta meno liquido sul mercato.

I fattori in campo nella scelta sono molti ed è certamente opportuno discuterne col proprio consulente finanziario di fiducia.

Perché imparare a conoscerli?

Capire il loro funzionamento, ossia: un investimento che, seppur vincolato a lungo termine, premia la “fedeltà” dell’investitore, anche e soprattutto in base all’andamento economico del paese nei prossimi anni, è necessario. Il nuovo meccanismo dei BTP futura sembra ormai essere destinato al riutilizzo, come già accaduto due volte.

Non si esclude quindi che nei prossimi mesi ci sia nuovamente possibilità di acquistarne ed è sempre bene farsi trovare preparati!

Inoltre, aldilà della propria valutazione personale sulla convenienza dell’investimento, considerato il forte legame che questi titoli hanno con il momento storico che stiamo vivendo ed il bisogno di crescita del paese, reputiamo sia indispensabile esserne a conoscenza.

Antonio Della Sala

🔖Puoi seguire gli sviluppi di questa e altre notizie su @notiziae – l’unico canale Telegram d’informazione sempre aggiornato e senza pubblicità

👉 Cerchi news su telefonia, risparmio ed altre occasioni? Unisciti al nostro canale Telegram!
✅ Puoi anche seguirci su Google News, Facebook, Instagram e risparmiare nei tuoi acquisti Amazon grazie ai nostri canali tematici dedicati.