Home ho.mobile ho. Mobile scende in campo contro le emissioni di CO2

ho. Mobile scende in campo contro le emissioni di CO2

È tutta green la nuova iniziativa di ho. Mobile, che si impegna a favore dell’ambiente creando una vera e propria foresta globale per la lotta contro le emissioni di CO2

ho. Mobile si dichiara amica dell’ambiente e annuncia oggi la sua nuova iniziativa: in collaborazione con Treedom, una piattaforma online che permette di piantare un albero a distanza e seguirne la crescita, ho. Mobile si prefigge il nobile e ambizioso obiettivo di creare una foresta tutta sua in sei parti del mondo (tra cui Italia, Africa e America centrale), arrivando a piantare oltre 100 alberi al mese a partire dal prossimo novembre, i quali si sommeranno ai 1500 già piantati in diverse località.

L’intento è quello di ridurre le emissioni di CO2 causate dal trasporto delle Sim e ad oggi, con 1500 alberi già piantati, si stima che siano stati assorbiti 210 mila chili di CO2. Il risultato è importante, ma il gestore punta ad un impegno sul lungo termine e si prefigge di piantare 100 alberi ogni mese, tenendo i propri utenti informati della loro crescita e dell’anidride carbonica che hanno contribuito ad assorbire. Tutti gli aggiornamenti sulla foresta di ho. Mobile, infatti, saranno pubblicati in una pagina dedicata del sito ufficiale.

Contestualmente all’annuncio della sua foresta, ho. Mobile lancia anche una nuova campagna pensata per la Digital TV. Realizzato interamente in 3D e distribuito sulle principali piattaforme, lo spot racconta del potenziale del proprio smartphone, con il quale è possibile fare (quasi) qualsiasi cosa, addirittura contribuire a creare una foresta se si è clienti di ho. Mobile. La campagna è stata ideata e realizzata da BCube (Publicis Groupe) con il supporto di Nerdo, casa di produzione torinese.

Se volete scoprire di più e dare il vostro contributo per l’ambiente, vi rimandiamo al sito ufficiale di Treedom, dove potrete vedere gli alberi fino ad ora piantati da ho. Mobile nelle diverse parti del mondo, nonché alla pagina dedicata sul sito di ho. Mobile, dove è possibile vedere lo stato attuale della foresta, gli alberi piantati nel mondo e lo spot dell’iniziativa.

Articolo precedenteEcovacs Deebot U2 Pro: che autonomia!
Articolo successivoAmazon: buono da 5€ di sconto immediato, spendendo almeno 25€
Classe '92, adoratrice di cagnolini, food lover e scribacchina appassionata. Impugna la penna come una spada ed è convinta di conquistare il mondo un articolo alla volta.