Home ho. mobile ho. mobile: da lunedì aumentano i costi di attivazione per chi passa...

ho. mobile: da lunedì aumentano i costi di attivazione per chi passa da Vodafone

ho. mobile aumenterà i costi di attivazione della sua offerta per chi proviene da Vodafone, si passerà da 9,99 a 19,99€

Vodafone prova a limitare le portabilità da Vodafone verso ho. mobile, il secondo brand lanciato sul mercato da Vodafone stessa e che propone tariffe più vantaggiose e senza costi extra per i servizi aggiuntivi.

Da lunedì’ 15 ottobre infatti, chi effettuerà portabilità da Vodafone verso ho. mobile andrà a pagare ben 19,99€ di SIM+attivazione, contro i 9,99€ previsti per tutti gli altri gestori (ed attualmente previsti anche per chi proviene dal main brand, entro il 14 ottobre).

ho mobile logo

Una politica che onestamente troviamo leggermente poco corretta per un gestore che fa della chiarezza il suo punto di forza. Tuttavia, la mossa è commercialmente comprensibile: ho. mobile è infatti destinato a contrastare iliad, Kena Mobile (che adesso con il 4G è ancora più temibile) e i gestori di “fascia bassa” e non Vodafone stessa.

L’aumento dei costi di attivazione è solo uno dei modi usati per tutelare il “brand” principale: al lancio, il gestore virtuale di Vodafone prevedeva infatti un velocità massima di 60 Mega, un limite piuttosto alto che non ha rappresentato un problema ai più, che hanno “mollato” Vodafone in favore del suo virtuale. Successivamente come ben sappiamo, le nuove offerte hanno ridotto il limite di velocità a 30 Mega.

Riuscirà Vodafone a fermare il travaso di clienti tra i due gestori con questa mossa? Vedremo, ma siamo pronti ad aspettarci un blocco totale delle portabilità in un futuro non troppo lontano, se il trend non dovesse cambiare.

Sito ufficiale ho.mobile