Home Recensioni Esky faretto LED da 10W: la nostra recensione

Esky faretto LED da 10W: la nostra recensione

Economico e attento ai consumi, luce da 50W con un consumo di appena 10W, promosso!

Continua la nostra collaborazione con Esky, che oggi ci manda in prova un comodo faretto al LED, a tenuta stagna con consumi ridottissimi di appena 10W e che recensiremo con piacere vista la nostra passione per gli economici e funzionali LED.

CONFEZIONE, Scarna, sia come esterno sia come interno: contiene solo il faretto!

COSTRUZIONE Con le dimensioni pari a 12,6 x 8,8 x 8,4 cm e un preso prossimo ai 500g il faretto di Esky già all’apparenza di mostra subito bene, presenta una comoda staffa per il fissaggio a muro, interni ed esterni e un cavo non troppo lungo per la connessione alla rete domestica a 220V.

FUNZIONAMENTO Lo si collega alla rete elettrica ed è subito pronto, emettendo un potente fascio luminoso, paragonabile a quello di un faretto da 50W tradizionale con appena 10W di consumo, ben 5 volte meno! L’installazione è facile, purchè abbiate nozioni di elettronica, altrimenti lasciate fare ad un professionista: l’alta tensione è pericolosa e non forniremo indicazioni in merito per nostra scelta.Tipo LED: 1 x 10,0 Watt

Caratteristiche tecniche approfondite:

– Colorazione LED: Bianco 6000K
– Angolo Visivo: 125 Gradi
– Lumen: Bianco 484Lm
– Watt: 10W
– Voltaggio supportato: 85-264V
– Corrente AC: 150mA


📱 Cerchi la tariffa perfetta per il tuo smartphone? O preferisci scoprire le migliori offerte Fibra? 👨‍💻

📰 Seguici su Telegram e su Google News per non perderti un articolo a tema risparmio.

Articolo precedenteXiaomi Mi4c su Gearbest ad un ottimo prezzo!
Articolo successivoSatechi ReadMate: la nostra recensione
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando