Home WindTre eSIM WINDTRE: attivazione, costi e dettagli

eSIM WINDTRE: attivazione, costi e dettagli

WINDTRE lancia le eSIM. Ma come si attivano le SIM virtuali e quanto costa l’attivazione? Scopriamolo

Il nuovo operatore WINDTRE offre la possibilità di attivare le eSIM, ovvero le SIM digitali. Le eSIM WINDTRE, possono essere associate soltanto ai piani pre-pagati consumer e a quelli micro-business (partita IVA).

Per attivare una nuova eSim, o per effettuare il passaggio da una SIM standard ad una eSIM, occorre recarsi presso un negozio WINDTRE. Qui, un rivenditore rilascerà un voucher fisico, con un QR code (utilizzabile una sola volta), che servirà a scaricare il profilo eSIM e quindi permettere l’attivazione della SIM digitale. L’attivazione dell’eSIM avverrà entro 24 ore dalla recezione dei dati da parte dell’operatore.

Quanto costa l’attivazione dell’eSIM? Se si tratta della prima attivazione, il costo dell’attivazione è pari a 10€. Per quanto riguarda una eSIM sostitutiva invece, il costo è di 15€.

Se lo smartphone si danneggia come si sostituisce la eSIM, su un altro device? Qualora lo smartphone si danneggi, occorrerà cancellare il profilo eSIM (se si può procedere con la cancellazione), e come detto precedentemente, bisognerà recarsi presso un negozio WINDTRE, dove un addetto si occuperà del trasferimento del numero di telefono su un’altra eSIM sostitutiva.

Quali sono i dispositivi compatibili? Attualmente (lista in aggiornamento), con l’eSIM WINDTRE, sono compatibili dispositivi seguenti:
Apple iPhone Xs, iPhone Xs Max, iPhone XR, iPhone 11, iPhone 11 Pro, iPhone 11 Pro Max;
Google Pixel 3, Pixel 3 XL, Pixel 3a XL.

Per altri dettagli vi invitiamo a visitare il sito ufficiale del gestore.