Home Altri operatori virtuali CoopVoce, torna la normalità dopo la manutenzione durata due giorni

CoopVoce, torna la normalità dopo la manutenzione durata due giorni

CoopVoce down per tutta la giornata di ieri. Motivo? La migrazione da NTT Data Italia a Accenture

Giorno 16 Giugno CoopVoce, attraverso i propri social, avvertiva così i propri clienti riguardo a dei possibili disservizi che si potevano presentare per giorno 18 Giugno.
CoopVoce

Tuttavia anche ieri 19 Giugno moltissimi clienti CoopVoce hanno riscontrato grossi problemi sulle loro SIM. Infatti era praticamente impossibile contattare il Servizio Clienti, usare il 3G e addirittura non era possibile nemmeno effettuare una ricarica attraverso i loro canali principali.

Inutile dire che molteplici sono state le lamentele dei clienti CoopVoce, la quale ha cercato di ripristinare la calma attraverso questo comunicato di giorno 19 Giugno diramato in piena mattinata.

CoopVoce

Fino al 19 sera ancora molte erano le problematiche riscontrate dai clienti, anche se pare che ad oggi 20 Giugno i problemi siano stati risolti.

Ricordiamo che la causa di tali disservizi dovrebbe essere il cambio di CoopVoce del proprio sistema di gestione da NTT Data Italia ad una soluzione offerta dalla multinazionale Accenture.

CoopVoce rimane, come sempre, disponibilissima verso i propri clienti, i quali potranno contattare attraverso il 188 o il numero WhatsApp 3703010188 sette giorni su sette per segnalare ulteriori eventuali disservizi o per correggere eventuali errori dovuti a questa due-giorni di imprevisti.