Home Grandi Offerte Amazon: ecco come comprare al prezzo più basso!

Amazon: ecco come comprare al prezzo più basso!

Amazon è la vetrina virtuale più grande del mondo, i suoi prezzi variano spesso. Vedremo come risparmiare comprando nei giorni migliori

Amazon è una di quelle cose di cui non ci stancheremo mai di parlare qui su Tariffando. Della sua elevata affidabilità ve ne parliamo quasi giornalmente, e vi proponiamo spesso le offerte più allettanti che ci capita di trovare. Tuttavia Amazon ha una strana gestione di una delle cose che un acquirente reputa tra le più importanti: i prezzi. Essi vengono gestiti tramite un algoritmo che li rialza o abbassa con una logica che nei particolari non ci è dato sapere, ma che in linea di massima vi possiamo descrivere così: Se un prodotto è tra i più venduti, il prezzo si abbassa. Ciò farà in modo che sia sempre più acquistato.

I margini di guadagno diminuiranno, ma l’elevata mole di oggetti che saranno venduti permetterà ad Amazon di guadagnare di più, e al compratore di spendere di meno. Ulteriore conferma di questa logica potete verificarla cercando oggetti che vengono venduti poco. Su di essi troverete un prezzo ben più alto rispetto ad altri siti!

Sarebbe quindi bello sapere quali oggetti vengono ribassati, magari ricevendo un avviso e magari avere uno storico con i prezzi precedenti. Sembra un sogno, e invece tutto ciò è possibile grazie ai meravigliosi servizi che vi presentiamo oggi!

1. Sito WEB

  • Adquisitio è il primo servizio di cui vi parliamo. Esso in homepage mostra la TOP30 dei prodotti più ribassati di Amazon del giorno, ha una comoda divisione per categorie e se vogliamo di più, basterà copiare il link di un prodotto di Amazon nella casella di ricerca e avremo un sacco di statistiche su di esso: Prezzo più alto e più basso, sia di Amazon che di eventuali venditori esterni. Come potete vedere, questo obiettivo Canon che in redazione stiamo osservando da un po’ ha subito diverse variazioni di prezzo. Il suo prezzo più basso è stato addirittura di 139€! Si può quindi creare un avviso via email per essere tempestivamente informati, e acquistare risparmiando bel soldini!

di Adquisitio sono anche disponibili le estensioni per Chrome e Firefox, ma non ci sono piaciute molto, abbiamo preferito quelle che vi mostriamo di seguito

2. The Camelizerè un estensione per Chrome e Firefox. La funzione è la medesima di Adquisitio, ma risulta essere più comoda: non è necessario copiare e incollare l’url del prodotto, basterà solo un clic nell’icona dell’estensione e avremo accesso a tutti i dati relativo al prezzo del prodotto a cui siamo interessati.

3

3. App per iPhone – Si chiama PriceRadar e iniziamo subito con l’amaro: è a pagamento e costa 1,99€, spiccioli in confronto ai soldi che può farci risparmiare, interfaccia pulita e semplicità di utilizzo ne fanno un’app davvero ottima per gestire il risparmio su Amazon utilizzando il proprio iPhone. Non abbiamo trovato valide alternative per Android.

CONCLUSIONI I tre servizi risultano tutti vincenti, ma noi è piaciuto di più Adquisitio: gratis, facile da usare e molto preciso. Gli avvisi via email sono quel plus che funziona bene e ci ha fatto impazzire! PriceRadar pur essendo ben realizzato finisca a fondo classifica poichè e a pagamento, e noi di Tariffando prediligiamo il risparmio.

Articolo precedenteVodafone Special 1000: come verificare se è attivabile sulla SIM
Articolo successivoiPad Mini in regalo con Hello Bank!
Fondatore di questo sito, appassionato di tecnologia e "malato" di smartphone e telecomunicazioni da sempre. Classe 1992, mi piace scrivere, esporre le mie idee, confrontarmi e il giusto mix tra tutto questo equivale a Tariffando