Home Editoriale AGCOM dichiara illegali i rinnovi ogni 4 settimane!

AGCOM dichiara illegali i rinnovi ogni 4 settimane!

Finalmente l’AGCOM si esprime, seppur solo sulla rete fissa: illegale la tariffazione ogni 4 settimane, 90 giorni ai gestori per adeguarsi

Ha del clamoroso quanto accaduto in queste ore e riportato da “Repubblica“: addio alla tariffazione ogni 4 settimane, almeno sulla rete fissa. E’ questo quanto emerso da una delibera rilasciata dall’ AGCOM nel corso di queste ore. Una delibera che colpisce noi e che colpisce sicuramente gli utenti che avevano tanto sperato in un provvedimento simile al più presto.

L’Autorità garante delle comunicazioni ha quindi chiesto a Vodafone e Wind di cambiare le proprie offerte, anche per gli utenti già attivi. Fastweb e Tim sono state invece invitate a bloccare il passaggio annunciato (ma ancora non attivo) a offerte a 28 giorni. Gli operatori avranno 90 giorni agli operatori per adeguarsi alla nuova direttiva.

Ovviamente la questione non piace proprio ai gestori telefonici che hanno già annunciato di fare ricorso al Tar contro questa decisione tramite Asstel, un’associazione degli operatori. Resta tutto, purtroppo, invariato per la rete mobile. Nel caso invece di offerte ibride, i rinnovi dovranno essere mensili.

Cosa succederà adesso? Probabilmente vedremo sparire i rinnovi ogni 4 settimane, ma sicuramente… aspettatevi aumenti “mensili”. I modi per rimodulare certo non mancano e sicuramente nei prossimi giorni/mesi ne vedremo ancora delle belle…

Ringraziamo tutti i nostri utenti per le segnalazioni