Home Iliad Iliad rassicura i clienti: no alle rimodulazioni e debutto nella telefonia fissa...

Iliad rassicura i clienti: no alle rimodulazioni e debutto nella telefonia fissa entro il 2024

L’amministratore delegato di iliad Italia, Benedetto Levi, conferma: nessun aumento per i clienti mobile nel futuro. Dettagli anche sull’ingresso di iliad nella telefonia fissa, che avverrà entro il 2024

Nella giornata di ieri, Benedetto Levi, attuale amministratore delegato di iliad Italia ha riportato interessanti dettagli sul futuro del gestore in un’intervista pubblicata dal quotidiano La Stampa.

Iliad

Levi comincia la sua intervista con le seguenti parole: “Oggi contiamo su oltre 4 milioni di utenti in Italia e prevediamo di crescere a ritmi importanti anche nei prossimi mesi. Non ci fermiamo qui però”. Tra i nuovi temi trattati da iliad, spicca infatti la telefonia fissa, dove iliad ha confermato il debutto entro il 2024 con offerte chiare e trasparenti. Sul fronte della rete, l’obiettivo per iliad è invece quello di arrivare a 3.500 siti installati entro la fine di quest’anno e tra i 10.000-12.000 entro il 2024.

Levi chiude l’intervista con le seguenti parole: “le tariffe non vedranno aumenti, sono e rimarranno per sempre“. Con queste parole è possibile dedurre l’esclusione di un “pericolo” rimodulazioni per le tariffe rete mobile.